Controlla il risarcimento
Air France

IATAAF

ICAOAFR

Air France rimborso - come ottenere un risarcimento per ritardi o cancellazioni di volo

Ottieni fino a €600 di Air France rimborso per ritardi o cancellazioni di volo

Prendi parte alla community di oltre 250.000 passeggeri che negli ultimi 7 anni si sono affidati ad AirAdvisor. Con la vostra fiducia abbiamo potuto raccogliere milioni di euro di risarcimento per conto vostro.

Reviews.io 4,6/5 sulla base di 15.456 recensioni

Se anche tu vorresti ottenere una parte di questi compensi, scopriamo insieme come puoi ottenere un risarcimento e un Air France rimborso per un volo cancellato o ritardato.

Air France rimborso - come ottenere un risarcimento per ritardi o cancellazioni di volo
Edoardo Panzera
Written By Edoardo Panzera
Ultimo aggiornamento: June 24, 2024

Air France rimborso ritardo

Sei in aeroporto, dai un’occhiata al tabellone delle partenze e scopri che il tuo volo è in ritardo, e non di poco. Cosa fare adesso? Per prima cosa, mantieni la calma.

Se il tuo volo europeo operato da Air France subisce un ritardo di almeno tre ore al momento dell'arrivo, potresti avere diritto a un risarcimento per ritardi di volo, con una somma massima di €600 per ogni passeggero. L'ammontare esatto della compensazione varia in base alla lunghezza del volo: partendo da un minimo di €250 per i voli brevi, che coprono distanze inferiori a 1.500 km, fino a un massimo di €600 per i voli più lunghi, che superano i 3.500 km.

È importante sapere che hai il diritto di richiedere un risarcimento per qualsiasi volo che sia stato cancellato, ritardato o soggetto a overbooking nei tre anni precedenti. L'unico caso in cui non hai il diritto di presentare un reclamo è se il ritardo o l'interruzione del volo è stato causato da circostanze straordinarie, di cui parleremo più avanti.

Hai quindi un periodo di tre anni dalla data in cui si è verificato il ritardo per avviare il processo di reclamo e ottenere il rimborso ritardo Air France.

clouds
bubble
Le richieste di risarcimento inoltrate tempestivamente hanno il 72% di possibilità in più di essere pagate

Agisci subito prima che scada la tua richiesta di indennizzo

Air France rimborso volo cancellato

La cancellazione di un volo può causare notevoli sconvolgimenti nei tuoi piani di viaggio. È per questo motivo che, per legge, le compagnie aeree sono tenute a risarcire i passeggeri per i disagi subiti a causa di una cancellazione. L'importo del risarcimento è pari a quello previsto per i ritardi dei voli, con la possibilità di arrivare fino a €600. Tuttavia, quando si tratta di una cancellazione di volo, ci sono ulteriori benefici di cui hai diritto e che possono essere richiesti insieme al risarcimento.

Se Air France cancella il tuo volo entro 14 giorni dalla data di partenza, la compagnia dovrà fare in modo di offrirti un’alternativa di volo simile o versarti un rimborso del biglietto aereo.

In più, hai diritto ad un rimborso per le spese extra che hai dovuto sostenere a causa del disservizio aereo, come le spese per i pasti, il trasporto e l’hotel, se necessari, più le tasse aeroportuali.

Rimborso Air France: i diritti dei passeggeri di volo

I passeggeri aerei europei sono tutelati dal regolamento EU261, che tra i diritti fondamentali include la possibilità di fare richiesta per un rimborso Air France, qualora si verificassero situazioni di disagio aereo. La legge protegge anche i passeggeri provenienti dal Regno Unito, dove è stata stilata, a seguito della Brexit, una normativa conosciuta come UK261.

In caso di ritardo Air France, la legge stabilisce che ogni passeggero ha diritto a:

  1. risarcimento fino a un massimo di €600 a persona per voli con un ritardo di almeno 3 ore;
  2. 3 anni dalla data in cui si è verificato il ritardo per richiedere il rimborso Air France;
  3. diritto alla cura e all’assistenza, che include pasti e ristoro gratuiti dopo un ritardo di almeno 2 ore;
  4. Pernottamento in albergo, se la situazione lo richiede.

Se Air France cancella il volo, i passeggeri possono fare domanda per:

  1. Air France rimborso biglietto o volo sostitutivo;
  2. Risarcimento fino a €600 per passeggero;
  3. 2 chiamate, email o fax gratuiti;
  4. Cibo e bevande gratuite;
  5. Pernottamento in albergo, se la partenza del nuovo volo è prevista per il giorno successivo.

Hai la possibilità di avanzare una Air France richiesta rimborso, anche nel caso in cui la compagnia ti abbia negato l’imbarco o ti abbia fatto perdere la coincidenza con il volo successivo. L’ammontare dell'indennizzo monetario viene calcolato a seconda della lunghezza della tratta aerea e le cifre sono le stesse di quelle per il ritardo o la cancellazione.

clouds
bubble
Lavoriamo secondo il principio "No-Win, No-Fee"

AirAdvisor è lieta di aiutarti con la tua richiesta di risarcimento, così potrai evitare lo stress di avere a che fare con compagnie aeree e leggi complicate.

Come comportarsi se il proprio volo viene ritardato o cancellato?

Sei pronto a partire per il tuo viaggio tanto atteso, ma all’improvviso una voce all’altoparlante comunica che il volo è stato ritardato o addirittura cancellato. Cosa fare adesso? Una situazione di questo tipo può certamente generare stress e turbamento, ma non farti prendere dal panico. Esistono diversi passi che puoi seguire per affrontare al meglio questa circostanza.

Per prima cosa, cerca di raccogliere dati a sufficienza per essere in grado di provare che l’inconveniente sia realmente accaduto. Recati allo sportello di Air France per chiedere al personale dell'assistenza clienti i dettagli sul ritardo o sulla cancellazione del volo. Lo staff della compagnia dovrebbe fornirti tale spiegazione in forma scritta. Una volta ottenuto il documento, assicurati di conservarlo accuratamente, in modo da poterlo allegare a sostegno della tua richiesta di risarcimento. Per supportare maggiormente la tua causa, ti potrebbe essere utile trovare un’ulteriore prova a tuo vantaggio. Ad esempio, puoi scattare alcune fotografie al tabellone delle partenze, che mostra esattamente la condizione del tuo volo. Le immagini, infatti, potranno essere allegate al tuo reclamo, come testimonianze schiaccianti. Inoltre, conserva accuratamente la carta d’imbarco, poiché contiene tutte le informazioni essenziali per compilare il modulo di reclamo.

Non dimentichiamo che lunghe attese in aeroporto comportano anche spese non pianificate né tantomeno desiderate. Air France è tenuta per legge a rimborsare tutte queste uscite, dunque non buttare via nessuno scontrino o ricevuta. Ogni pezzo è di vitale importanza, qualora si dovesse intraprendere un percorso legale.

Una volta raccolto tutto il materiale, non aspettare altro tempo. Approfitta del calcolatore online che AirAdvisor mette a tua disposizione. I nostri esperti legali valuteranno il tuo caso, verificheranno istantaneamente la tua idoneità al risarcimento e ti aiuteranno a inoltrare la tua Air France richiesta rimborso in modo facile e veloce.

Air France richiesta rimborso : i documenti e le informazioni necessarie

Per procedere con la compilazione del modulo di richiesta di rimborso presso Air France, sarà necessario avere a disposizione alcune informazioni chiave. Dovrai essere in grado di fornire il numero identificativo del volo, nonché i nomi completi di tutti i passeggeri coinvolti. Dovrai inoltre disporre con precisione di date e orari di partenza e arrivo del volo. Pertanto, sarà importante avere a portata di mano la carta d’imbarco e la conferma di prenotazione.

Preparando in anticipo queste informazioni e i documenti richiesti, semplificherai il processo di compilazione del modulo di reclamo presso Air France, agevolando così l'elaborazione della tua richiesta.

Air France richiesta rimborso : termini e scadenze

In base al regolamento EU261, ai passeggeri è concesso un periodo massimo di tre anni per avanzare un reclamo presso la compagnia aerea. Tuttavia, è importante notare che i termini di scadenza possono variare da Paese a Paese. Pertanto, ti consigliamo vivamente di essere sempre informato sulle normative specifiche dello Stato in cui stai presentando il reclamo. Ad esempio, in Italia, il termine si riduce a 2 anni. È da tenere presente che il processo di gestione dei reclami può richiedere diversi mesi, o persino anni, per essere completato. Proprio per questo motivo, incoraggiamo caldamente ad intraprendere le azioni necessarie nel più breve tempo possibile. Così facendo, non solo ricorderai con maggior facilità tutti i dettagli, ma avrai un margine di tempo più ampio, nel caso in cui Air France dovesse estendere i tempi di risoluzione della questione.

Aereo Air France sulla pista

Air France rimborsi: è sempre responsabilità della compagnia?

La compagnia aerea è tenuta a concedere i rimborsi Air France, quando il disagio di volo si è verificato a causa di problemi meccanici, carenza di personale di volo e altre circostanze generali che possono essere direttamente attribuite all'azienda stessa e che si sarebbero potute evitare, se la compagnia avesse intrapreso azioni preventive adeguate.

Esistono, però, situazioni in cui Air France è esonerata dall'obbligo di risarcire i passeggeri aerei. Stiamo parlando di quelle che si definiscono "circostanze straordinarie" e che riguardano eventi su cui la compagnia aerea non ha alcun controllo. Tra questi scenari, rientrano condizioni meteorologiche estreme, situazioni politiche turbolente, attacchi terroristici e scioperi del personale di controllo del traffico aereo. In tali circostanze, Air France non può essere ritenuta responsabile per l'inconveniente causato, poiché non è in grado di intervenire su tali eventi.

Questa distinzione è importante poiché stabilisce un confine tra le situazioni in cui la compagnia aerea è tenuta a fornire compensazioni e quelle in cui non lo è. Le circostanze straordinarie sono eventi imprevedibili e al di fuori del controllo della compagnia, il che giustifica l'esenzione dalla responsabilità di risarcimento nei confronti dei passeggeri.

Air France rimborso cancellazione o ritardo: gli importi

L'importo del risarcimento, stando al regolamento EU261, varia a seconda della tratta di volo in termini di distanza aerea. Nei casi in cui il volo subisca cancellazione o ritardo di almeno tre ore, la legge europea ti riconosce la possibilità di reclamare un rimborso Air France come segue:

  1. €250 per i voli sotto i 1.500 km,
  2. €400 per voli europei oltre 1.500 km e per voli extra-UE compresi tra 1.500 km e 3.500 km,
  3. €600 in caso di ritardi maggiori di 4 ore e per voli extra-UE di oltre 3.500 km.

Air France rimborso volo cancellato o in ritardo: regolamento e politica della compagnia

Il tuo volo Air France è stato cancellato o ha subito un ritardo? In questo caso, il regolamento della Comunità Europea ti accorda il diritto a ricevere sia un risarcimento che un rimborso del biglietto aereo. Air France rimborso biglietto viene effettuato, attraverso il metodo di pagamento da te utilizzato al momento dell’acquisto.

Il risarcimento per i disagi subiti, invece, sarà depositato su un conto bancario, che potrai indicare al momento della compilazione del modulo di reclamo.

Una volta che AirAdvisor avrà concluso il tuo caso, provvederemo a trasferire il risarcimento recuperato per te dai nostri legali (meno una piccola commissione per il servizio) su un conto di tua scelta.

clouds
bubble
Risparmia fino a 120 € per famiglia

Spesso le tariffe di AirAdvisor sono risultate inferiori del 5% rispetto alla concorrenza.

Air France rimborsi: i consigli di AirAdvisor

Di seguito troverai i migliori consigli di AirAdvisor per fronteggiare ritardi e cancellazioni con Air France. Questi sono i passi fondamentali da seguire:

  1. Conserva i documenti, compresi i numeri di riferimento della prenotazione e del volo.
  2. Valuta insieme a AirAdvisor se sia opportuno richiedere un rimborso Air France per la tua casistica. La consulenza professionale è gratuita e può aiutarti a prendere la decisione giusta.
  3. Sfrutta il servizio di AirAdvisor per inviare la tua richiesta di rimborso Air France. Le compagnie aeree, solitamente, fanno il possibile per evitare il pagamento, ma affidarsi a un team legale aumenterà le tue probabilità di ottenere un risultato positivo.
  4. Preferisci i rimborsi Air France in denaro anziché i voucher. I voucher spesso hanno restrizioni e scadenze, mentre i soldi ti daranno maggiore flessibilità nell'uso.

Seguendo questi punti chiave, sarai in grado di affrontare con successo situazioni di ritardo e cancellazione di volo, massimizzando le tue possibilità di ottenere un rimborso Air France e un risarcimento adeguati.

Passaporto e valigia

Air France richiesta rimborso: i motivi per scegliere AirAdvisor

Abbracciando più di 7 anni di attività, AirAdvisor è il partner legale che cercavi per gestire in maniera affidabile la tua richiesta di risarcimento per i voli Air France. I nostri esperti si faranno carico, fino all'ultimo istante, di difendere i tuoi diritti di fronte alle compagnie aeree. Scegliendo di affidarti ai nostri servizi, incrementerai notevolmente le tue possibilità di ottenere l’indennizzo che ti compete. E i dati non mentono: riportiamo vittorie nel 98% dei casi.

La richiesta di rimborso Air France non è mai stata così rapida! Con AirAdvisor, ti serviranno solo 3 minuti per completare il modulo di reclamo con le informazioni richieste. In seguito, sarà il nostro team di esperti legali a prendersi carico del procedimento. Inoltre, non ti sarà richiesto alcun pagamento iniziale. Ti applicheremo una piccola commissione, solamente in caso di successo, pertanto non corri alcun rischio finanziario.

A proposito di Air France

Air France è una delle maggiori compagnie aeree al mondo, nonché la compagnia di bandiera della Francia, con hub principale all’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle e un altro all’aeroporto di Parigi Orly per i voli interni e verso i territori d'oltremare.

Fondata nel 1933, in origine Air France era una compagnia pubblica, mentre oggi è stata parzialmente privatizzata dal gruppo Air France-KLM, che è uno dei principali gruppi di compagnie aeree in Europa.

La compagnia francese, nota per i suoi servizi di alta qualità e il suo stile distintivo, opera voli nazionali e internazionali e mette a disposizione una vasta rete di destinazioni a livello mondiale.

Sei pronto a richiedere subito i tuoi 600 €?

Bastano meno di 3 minuti

airplane
checkbluecheckwhite

Verifica istantanea gratuita

checkbluecheckwhite

No Win, No Fee

checkbluecheckwhite

Tasso di successo del 98%

Air France rimborso FAQ

Air France rimborso biglietto: posso riavere i soldi per un volo che non ho preso?

Sì, di solito è possibile richiedere un rimborso per un biglietto aereo che hai non utilizzato con Air France. Tuttavia, devi sapere che le procedure esatte possono variare da una compagnia aerea all’altra e possono cambiare nel tempo, quindi è sempre consigliabile verificare le informazioni più aggiornate prima di procedere con qualsiasi azione. Inoltre, non tutti i biglietti sono uguali e i termini di rimborso possono essere diversi a seconda delle tariffe applicate.

Ad esempio, nel caso in cui sia stato tu a prendere la decisione di annullare il volo, non avrai molta possibilità di ricevere un rimborso, a patto che non abbia acquistato una tariffa flessibile e dunque un biglietto rimborsabile.

Al contrario, se la cancellazione è imputabile a Air France, la compagnia è obbligata a emettere un rimborso per il biglietto non utilizzato, specialmente se non è stata in grado di offrirti un'alternativa di volo adeguata. Air France rimborso biglietto verrà restituito attraverso il metodo di pagamento originariamente utilizzato, diversamente dal risarcimento per i danni che verrà erogato su un conto bancario da te indicato sul modulo di reclamo.

Air France rimborso cancellazione o ritardo: esistono delle scadenze?

Sì. Come regola generale, il regolamento EU261 stabilisce un limite di 3 anni di tempo per richiedere il rimborso. Ciononostante i termini possono accorciarsi o dilatarsi, a seconda delle politiche del Paese in cui stai svolgendo il reclamo. Il suggerimento che diamo sempre ad AirAdvisor è di muoversi il prima possibile, senza far passare troppo tempo. Questo perché, un’azione tempestiva ti permetterà di ricordare tutti i dettagli di volo in modo più facile e ti consentirà di godere di più tempo per far fronte alla compagnia.

Air France rimborso volo cancellato o in ritardo: quando arrivano i soldi?

Non esiste una risposta univoca a questa questione. In genere, le compagnie impiegano almeno 2-3 mesi per risolvere i casi, ma talvolta ci possono volere anni. Questo succede perché la compagnia può decidere di non collaborare e fare di tutto per scoraggiarti, allo scopo di evitare di pagare il rimborso. I soldi potrebbero arrivare anche dopo 10 mesi o più. Sarai felice di sapere che AirAdvisor può aiutarti ad abbreviare questi tempi, poiché le compagnie aeree sono consapevoli di non poter fare molto contro i reclami che provengono da un team legale competente come il nostro.

Air France rimborso ritardo o cancellazione: quali cifre devo aspettarmi?

Il totale del rimborso viene calcolato a partire dalla lunghezza della tratta, cioè la distanza tra due destinazioni attraverso il percorso dell'aereo, che può quindi differire dalla distanza in linea retta sulla cartina geografica. Puoi ricevere:

  • Fino a €250 a passeggero per voli inferiori a 1.500 km.
  • Fino a €400 per passeggero per voli UE oltre 1.500 km ma inferiori a 3.500 km.
  • Fino a €600 per passeggero per voli extra-UE oltre i 3.500 km.

Come chiedere rimborso Air France?

Vuoi chiedere un rimborso Air France, ma non sai come fare? Con la guida di AirAdvisor non potrai sbagliare. La prima opzione è quella di rivolgerti direttamente alla compagnia, ma dobbiamo avvertirti: non sarà facile come credi. Air France può scegliere di non rispondere o andare per le lunghe e provare ad accordarsi per un altro compenso, come i voucher. Ma perché accettarli, quando puoi avere del denaro da spendere come vuoi?

Il nostro team di avvocati è preparato proprio per far valere i diritti del passeggero in queste situazioni e interagire con la compagnia aerea a tuo nome. Puoi presentare un reclamo attraverso il nostro sito web. Sarà facile, breve e senza stress, perché i nostri legali si occuperanno di tutto il resto. E l'aspetto più vantaggioso? Non ti chiederemo di pagarci in anticipo. La nostra commissione sarà addebitata solo in caso di successo. In altre parole, non corri alcun rischio di perdere i tuoi soldi. Puoi solo guadagnarci! Verifica subito la tua idoneità per il risarcimento e invia il modulo di richiesta di rimborso Air France utilizzando i nostri servizi.

Rimborso Air France: dove arriverà il mio compenso?

Di norma, quando Air France procede al rimborso di un biglietto per un volo cancellato, utilizza il medesimo metodo di pagamento che hai inizialmente impiegato per l'acquisto. Pertanto, il rimborso potrebbe essere accreditato sulla tua carta di credito/debito, sul tuo conto bancario o su altri servizi di pagamento che hai utilizzato.

Invece, l'importo del risarcimento sarà trasferito direttamente sul conto bancario che avrai selezionato e indicato nel modulo di reclamo.

In quali casi ho diritto a ai rimborsi Air France?

Hai diritto ad avanzare la richiesta per i rimborsi Air France, quando il tuo volo ha subito interruzioni di cui la compagnia detiene la responsabilità. Ad esempio, in caso di cancellazione aerea entro 14 giorni dalla data di partenza prevista, è diritto del passeggero reclamare un rimborso del biglietto oltre che un risarcimento per i disagi provocati, la cui cifra può arrivare a €600 per persona. Il diritto al risarcimento si applica a tutte le interruzioni di volo, ovvero ritardi di 3 ore o più, negato imbarco o perdita di coincidenza aerea.

Tuttavia, esistono situazioni in cui Air France non è tenuta a pagare alcun rimborso o risarcimento, poiché non viene ritenuta responsabile di quanto accaduto. Questo si verifica in presenza delle cosiddette circostanze straordinarie, come maltempo grave o atti di terrorismo, che vanno oltre il controllo di Air France. In tali circostanze non hai diritto al risarcimento per i danni, però puoi provare a chiedere un rimborso del biglietto o un volo sostitutivo.

Air France rimborso: come agire in caso di cancellazione?

Se Air France ti cancella il volo, ci sono alcune azioni che puoi intraprendere per far valere i tuoi diritti. Fin da subito, raccogli tutti gli indizi che possano provare l’avvenuta cancellazione e che aggiungerai come allegato al tuo modulo di reclamo. Inoltre, per completare la domanda di rimborso, ti verranno chiesti alcuni dettagli di volo, quindi conserva la carta d’imbarco e la conferma della prenotazione, insieme agli scontrini delle spese avute in aeroporto per via della cancellazione. Una volta riunito l’occorrente, usa il calcolatore online di AirAdvisor per controllare se sei idoneo al rimborso Air France. Con i nostri servizi, inviare la tua richiesta sarà facile e veloce. Ci prenderemo cura di tutto noi e al termine ti faremo avere i soldi su un conto bancario a tua scelta.

Calcolatore di risarcimento del volo
Calcolatore di risarcimento del volo

Calcolatore di risarcimento del volo:

Verifica in soli 3 minuti se hai diritto a un risarcimento per un ritardo del volo.
Verifica istantanea gratuita

Verifica istantanea gratuita

No Win, No Fee

No Win, No Fee

Cosa è successo con i clienti di Air France

Commenti recenti

Adi da Switzerland (Air France AF 1414 Cancellazione del volo)
May 6, 2024, 12:20 pm

Il pilota ha dichiarato che il volo era cancellato perchè non se la sentiva di volare con quelle condizioni meteorologiche e perchè l'aeroporto di Zurigo chiudeva alle 23:30 per il "night curfew". Altri voli che avevano orario previsto di partenza simile al nostro sono partiti (posso fornirvi i dati dal mio abbonamento Flightradar). L'aereo si è mosso dal gate ed è arrivato quasi alla pista prima di tornare indietro. Per un certo periodo di tempo l'aeroporto era chiuso (per condizioni eccezionali secondo il sito Eurocontrol). Abbiamo prenotato un albergo da soli (Air France ci ha confermato che ci rende i soldi) e siamo riusciti a rischedulare la partenza con il primo volo disponibile la mattina dopo. Ho fatto il claim con Air France e hanno dichiarato appunto che rendono i soldi dell'albergo ma non il cancellation compensation a causa di "condizioni eccezionali". Siamo stati a bordo quasi 5 ore con un bambino di 4 anni ed uno di 1 un anno, mancava il personale/bus/scale per farci scendere dall'aereo, questo ha causato grande stress nei bambini data l'ora tarda.


Claudio da Italy (Air France AF 1367 Cancellazione del volo)
April 26, 2024, 5:00 pm

Il volo Firenze-Parigi è stato cancellato; ci hanno proposto Firenze-Roma + Roma-Parigi ma abbiamo perso la coincidenza Siamo arrivati all'Havana con un giorno di ritardo (abbiamo perso un giorno di vacanza)


Massimiliano (Air France AF 1367 Cancellazione del volo)
April 26, 2024, 4:50 pm

Hanno modificato il volo in Peretola - Roma + Roma - Parigi Abbiamo perso la coincidenza e siamo arrivati all Havana con un giorno di ritardo


Sei pronto a richiedere subito le tue 600 euro?

Ci vogliono meno di 5 minuti?

Richiesta di risarcimento

AirAdvisor è stato citato in:

  • CNN
  • Forbes
  • USA Today
  • Mirror